Il miglior materiale per il pavimento del bagno

 

pavimento del bagno

Qui condividiamo il miglior materiale per la pavimentazione del bagno, inclusi pro e contro, immagini e idee di design.

Bagno con pavimento in gres porcellanato e doccia con vasca e finestra a vista

I bagni saranno una delle stanze più utilizzate della casa e la pavimentazione scelta giocherà un ruolo importante sull'estetica del luogo e sulla funzione dello spazio. Sebbene ci sia un buon numero di materiali che possono essere utilizzati, non significa che siano tutti raccomandati.

 

Di seguito troverai un elenco delle cose a cui dovresti pensare quando discuti su quale piano utilizzare, seguito dai diversi tipi suddivisi con i loro pro e contro. Verso la fine per un facile ricordo saranno i costi di alcune delle migliori opzioni. Buona caccia!

Il miglior pavimento per la ristrutturazione del bagno

 

Bagno padronale contemporaneo con pavimento in piastrelle di ceramica, doccia a pioggia e illuminazione a globo

Nel complesso, la migliore pavimentazione per un bagno sarà basata sulle esigenze specifiche del tuo progetto. Dai un'occhiata alla quantità di denaro che vuoi spendere, al tempo che devi dedicare al progetto, quanto vuoi che duri e se ci sono qualità di sostenibilità che vuoi includere.

 

Altre cose importanti da chiedere sono se farai il lavoro da solo o chiederai agli installatori di sostituire il pavimento? Soprattutto, come vuoi che sia? Sulla base delle risposte a queste domande, alcune delle qualità di alcuni materiali sono riportate di seguito e aiuteranno a decidere il miglior pavimento per il bagno per TE.

Per quanto riguarda il pavimento più popolare per la ristrutturazione del bagno, la scelta migliore è la piastrella di ceramica. Le piastrelle di ceramica sono impermeabili, durevoli, resistenti alle macchie e convenienti, il che le rende scelte eccellenti per la maggior parte dei proprietari di casa.

Tutto sommato ci sono molte buone opzioni per le piastrelle del pavimento del bagno e non ci sono risposte giuste o sbagliate. Valuta i pro e i contro elencati di seguito e prima che te ne accorga avrai un pavimento nuovo di zecca sotto le dita dei piedi!

Le migliori piastrelle per i pavimenti del bagno

 

Bagno con pavimento in ceramica spagnola e doccia con piastrelle bianche della metropolitana

Piastrelle in ceramica - Piastrelle in ceramica, come tutti gli altri materiali per pavimenti hanno i loro pro e contro. Le piastrelle di ceramica sono disponibili in una vasta gamma di colori, forme e dimensioni. Questa varietà consente loro di adattarsi a qualsiasi schema di colore o motivo esistente o nuovo immaginabile.

 

A seconda delle dimensioni e della posizione del bagno, puoi considerare il peso di queste piastrelle. Spesso le piastrelle vengono utilizzate in un bagno più piccolo al primo piano rispetto a un grande bagno padronale al livello superiore. Se il peso è un problema, potresti considerare di rinforzare il sottofondo utilizzando uno strato di supporto in cemento e posandovi sopra delle piastrelle.

 

Bagno padronale tradizionale con pavimento in gres porcellanato e doccia in pietra

Gres Porcellanato – Aumentare il prezzo solo di un gradino ti porterà nella categoria del gres porcellanato. Queste piastrelle saranno simili alle piastrelle di ceramica discusse sopra, ma avranno una durezza migliore e saranno un materiale meno poroso. Queste saranno anche un'installazione più difficile, aggiungendo qualche dollaro in più alle spese di installazione che saranno necessarie.

 

Delle due piastrelle citate, il gres porcellanato è la migliore applicazione in un ambiente bagno a causa della mancanza di qualità porose. Entrambi i materiali saranno facilmente mantenuti e durevoli. Questo pavimento sarà anche un po' freddo al tatto, il che può essere un bene o un male a seconda del tempo! Controlla il costo di seguito, ma entrambi sono abbastanza paragonabili a quelli del vinile e del sughero elencati.

Il miglior vinile per i pavimenti del bagno

 

Bagno con pavimento in vinile e ampia doccia in marmo

Foglio - Il foglio di vinile sarà l'opzione numero uno quando si tratta di pavimenti in vinile in un bagno. Quando le fuoriuscite d'acqua sono molto probabili, è meglio lasciare il minor numero di cuciture possibile. L'estremo vantaggio del foglio di vinile è che esiste la possibilità di avere quasi tutti gli stili e i colori. Questo perché è così popolare che possono diventare un po' creativi con il loro design.

 

Il foglio di vinile in particolare è di ottima qualità perché, come detto, avrà cuciture minime, se del caso, e questo è il punto più probabile in cui il pavimento potrebbe cedere o essere installato in modo errato. Sebbene non sia un progetto molto fai-da-te, varrà comunque i soldi extra che pagherai per installarlo.

Vinile di lusso - Il vinile di lusso può venire in tavole o piastrelle. Questo pavimento può essere resistente all'acqua o impermeabile e i loro prezzi rifletteranno tale scelta. Il vinile di lusso tende ad assomigliare di più ai prodotti di fascia più alta, da qui il suo nome di vinile "di lusso". Il vinile è un materiale relativamente facile per gambe e piedi, a differenza dei prodotti più duri come il legno massello.

Questo materiale detiene anche la potenza per essere installato sulla pavimentazione esistente, che può far risparmiare sui costi di demolizione. Sebbene tutto ciò suoni bene e dandy, è anche bene tenere presente che questo prodotto non aggiunge alcun valore alla casa e, se non installato correttamente, può sembrare economico. Ma come per i fogli di vinile, è disponibile in un'ampia gamma di stili e colori. Spesso le tavole sono fatte per assomigliare al legno e alle piastrelle come la pietra, entrambe alternative molto costose al vero affare.

Entrambi questi prodotti avranno un prezzo molto ragionevole e paragonabile al sughero e alle piastrelle elencati. I prezzi vengono confrontati alla fine. Questi spesso verranno scelti in sostituzione del legno duro e della pietra naturale a causa dei loro prezzi elevati e della mancanza di resistenza all'acqua.

I migliori pavimenti economici per il bagno

 

Bagno con pavimento in vinile effetto legno

Il pavimento migliore e più economico per i bagni è il vinile. Anche se questo non aggiunge alcun valore alla casa, non ti costerà nemmeno un braccio e una gamba (forse solo poche dita). Quando pensiamo al pavimento più economico che possiamo ottenere, probabilmente penserai che perderai parte dell'estetica o della qualità, ma non è il caso del vinile.

 

Come accennato in precedenza, il vinile reggerà molto bene quando si tratta dell'acqua che sarà presente nel bagno. Inoltre, puoi far sembrare il vinile quasi come vuoi, quindi non c'è bisogno di rinunciare a speranze e sogni estetici quando il budget sta cercando di rimanere più basso.

Quando si parla solo di prezzo, però, è bene ricordare che sia il sughero che le piastrelle menzionate sono concorrenti molto difficili quando si tratta dei prezzi dei materiali adatti per i pavimenti del bagno, controlla di seguito la ripartizione dei costi di vinile e articoli simili.

Pavimenti da evitare nei bagni

Pavimenti in legno – Il pavimento in legno è un bel tipo di pavimento, ma di solito non è raccomandato per i bagni. La maggior parte dei pavimenti in legno non ha molta protezione dall'umidità, ad eccezione di un sottile strato di finitura. I bagni trattano un po 'd'acqua e anche il minimo contatto con una tavola del pavimento in legno può causare la putrefazione.

Per evitare ciò nel miglior modo possibile, dovrai assicurarti che le doghe siano installate senza spazi vuoti per l'ingresso dell'acqua e rifinire la pavimentazione in loco. È anche importante applicare un sigillante poliuretanico per proteggere la pavimentazione. Queste cose richiederanno professionisti e accumuleranno il numero quando arriva il momento del pagamento.

Se decidi di utilizzare il legno in bagno, la scelta del pavimento in bambù potrebbe essere una scelta migliore rispetto ad altre specie di legno. Sebbene il bambù naturale non sia totalmente impermeabile, è più resistente all'acqua rispetto ad altri tipi di legno. Tuttavia, tieni presente che l'acqua eccessiva causerà la deformazione e la muffa del legno, compreso il bambù.

Un ottimo modo per ottenere l'aspetto del legno senza problemi di manutenzione è installare un gres porcellanato effetto legno. Il gres porcellanato effetto legno può darti la durata e la bellezza che desideri dal vero legno. In alternativa, i pavimenti in vinile offrono una varietà di stili di legno per adattarsi praticamente a qualsiasi tipo di legno.

Moquette – Ora un materiale per pavimenti più ovvio che viene tipicamente evitato nei bagni è la moquette. Anche se questo sembra un grande no, ci sono ancora persone che usano la moquette nei loro bagni. In effetti, il bagno dei miei genitori è ricoperto di moquette, e ora che ci penso è ESTREMAMENTE insolito. Il ragionamento alla base di questo è che i pavimenti dei bagni spesso si bagnano o hanno molte fuoriuscite d'acqua.

La moquette tratterrà l'umidità per un po', il che non sarà auspicabile solo per calpestarla, ma anche per motivi di muffa. Se si desidera avere un tappeto, si consiglia di utilizzare materiale inorganico e assicurarsi che il pelo sia basso per consentire la pulizia e l'asciugatura più facili.

Pavimenti sostenibili per il bagno

Il sughero è un'ottima scelta di pavimentazione se stai cercando da un punto di vista della sostenibilità. Non solo è un pavimento ecologico, ma è anche resistente alla muffa e alla muffa, il che sarà un ottimo fattore per un bagno. Questo prodotto è abbastanza semplice quando si tratta di installazione ed è più morbido per stare in piedi e camminare. Sfortunatamente il pavimento in sughero non è impermeabile, sebbene sia resistente all'acqua, il che è utile.

Un ulteriore vantaggio del sughero in un bagno è che sarà caldo quando si entra, il che è sempre piacevole quando si esce o si entra nella doccia. Un altro aspetto negativo è che dovrà essere rivestito con poliuretano, altrimenti potrebbe essere soggetto a danni causati dall'acqua o screpolature. Non mi sembra un prezzo alto per un pavimento ecologico e adatto ai piedi.

Come accennato in precedenza, anche il pavimento in bambù è una risorsa sostenibile poiché è classificato come una fonte rapidamente rinnovabile. Il bambù, che in realtà è un tipo di erba, cresce molto più velocemente di altre specie di legno.

Costo della pavimentazione del bagno

 

Bagno con pavimento in gres porcellanato effetto legno e doccia

Un fattore importante con qualsiasi progetto di ristrutturazione del bagno sarà il costo, quindi ecco un piccolo dettaglio per la pavimentazione discussa.

 

Piastrelle : le piastrelle di ceramica o porcellana ti faranno andare ovunque da $ 1 a $ 8 per piede quadrato, a seconda della qualità. Aggiungi $ 4- $ 8 per l'installazione e otterrai una media di circa $ 5,50 fai da te e $ 11,50 installati professionalmente.

Vinile : i pavimenti in vinile di lusso ti faranno andare ovunque da $ 2 a $ 5 per piede quadrato, a seconda della qualità. Aggiungi $ 1,50 per l'installazione e otterrai una media di circa $ 6 fai-da-te e $ 7 installati professionalmente.

Cork : Cork Flooring ti porterà ovunque da $ 3 a $ 8 per piede quadrato, a seconda della qualità. Aggiungi $ 1 per l'installazione e otterrai una media di circa $ 6 fai-da-te e $ 7 installati professionalmente.

Per aiutarti a visualizzare i tuoi progetti, sono disponibili una varietà di programmi software per la ristrutturazione del bagno. Questi possono aiutarti a creare il tuo layout del bagno e portare diverse opzioni di pavimentazione e finiture per aiutarti a farti un'idea nel tuo spazio.

Related Articles